Siamo un gruppo di persone e di famiglie  che vogliono sperimentare la possibilità di acquistare insieme prodotti di buona qualità, rispettosi dell'ambiente, dei diritti dei lavoratori, ad un prezzo ragionevole e preferibilmente a "chilometri 0".

 

Perché questa scelta? Perché vogliamo essere rispettosi dell'ambiente in cui viviamo; vogliamo stabilire un rapporto solidale con chi produce, soprattutto se sono piccole realtà del territorio, che sono in grado di produrre cibo e materiali di qualità.
Ci sono altri due aspetti, non meno importanti, che ci hanno spinto ad avventurarci su questa strada: la voglia di conoscere il cibo e gli altri prodotti che usiamo quotidianamente, di scoprirne i valori intrinseci, le qualità e i problemi legati alla loro produzione ed inoltre il desiderio di conoscere persone e amici che vogliano condividere questa parte di percorso.
Insomma vogliamo essere una rete di consumatori ‘critici’ per provare a cambiare nel nostro piccolo il modello di sviluppo
Come siamo organizzati ? 
Il gruppo che si è formato nel 2012 è assolutamente informale e non ci sono obblighi di acquisto di nessun tipo.
Alcuni soci si offrono come referenti di un prodotto e ne curano per via informatica l’apertura delle prenotazioni, gestiscono l’ordine e decidono le modalità di ritiro del prodotto.  I referenti si riuniscono periodicamente per far proposte, per prendere decisioni, e per scegliere i produttori. Due volte all’anno tutti i soci  sono invitati a partecipare all’assemblea  per uno scambio di idee e proposte.
E' importante però sottolineare che tutti sono chiamati a contribuire con idee, forza e tempo, nei limiti della loro disponibilità, alla ricerca dei produttori, alla gestione degli ordini e delle consegne. Ricordiamoci che se l'impegno è suddiviso tra tanti non diventa un peso, ma se sono pochi a sobbarcarsi le fatiche si rischia di concludere velocemente questa esperienza.
Nel corso di questi anni abbiamo organizzato varie serate,  in particolare scambi di saperi sul fare il pane con la pasta madre, fare la pasta fresca con l’impastatrice che alcuni soci mettono a disposizione, conoscere e usare i microrganismi per l’orto, il frutteto e le pulizie domestiche, fare l’orto biologico, cuocere i cereali, conoscere ed usare detersivi ecologici.
Inoltre aderiamo ad iniziative che promuovono attività nell’ottica della sostenibilità e solidarietà, come le Giornate del  Baratto organizzate dagli iper.ARTtivi, e gli eventi  organizzati alla rete solidale camisanese come ‘Fiestamondo Verde-futuro’. 

Joomla 3.0 Templates - by Joomlage.com